Il Comitato

IL COMITATO DI GEMELLAGGIO DI ARICCIA

Siamo un Comitato comunale che permette ad Ariccia di conoscere e farsi conoscere dai Paesi europei con i quali siamo gemellati per condividere valori, cultura, usi e costumi con lo scopo di costruire insieme un’Europa dei Popoli.

 

Citando le parole del francese Jean Bareth, che per primo lo sperimentò

“il gemellaggio è un mezzo unico per la costruzione di una pace duratura in Europa, perché permette lo scambio di conoscenze, l'instaurazione di rapporti di amicizia tra due o più popolazioni e il superamento di atavici pregiudizi e stereotipi”

 

COME NASCE IL GEMELLAGGIO

Il gemellaggio nasce come Comitato comunale e si concretizza con una firma ratificata dai Sindaci delle due città gemelle e ufficializzato con un giuramento, in cui essi si impegnano non solo a mantenere relazioni permanenti tra di loro ma anche e soprattutto a mantenere relazioni tra le rispettive popolazioni, nell’ottica di uno scambio di conoscenza e amicizia reciproca

 

IL GEMELLAGGIO AD ARICCIA

La nostra città ad iniziare da marzo 2000 ha sperimentato e condiviso lo strumento del gemellaggio, fortemente voluto e portato avanti dal nostro primo presidente la prof. Marie-Paule Starquit con la città di Cournon d’Auvergne in Francia, per poi gemellarsi nel 2003 con Lichtenfels in Gemania e nel 2009 con la città di Prestwick in Scozia.

 

COME SI REALIZZA IL GEMELLAGGIO

Il gemellaggio si attua con la collaborazione delle famiglie che aderiscono al Comitato, attraverso la loro disponibilità ad ospitare i componenti delle delegazioni dei paesi gemelli, ma anche con persone che pur non avendo la possibilità di ospitare, danno comunque un loro contributo.  

Tutto questo ha fatto sì, che il nostro Comitato sia attivo ed operativo nel tempo, riuscendo così a creare legami ed amicizie che si sono consolidate negli anni.

Perché il collante che tiene uniti tutti è l’empatia, quel rapporto emozionale di partecipazione che si stabilisce tra tutte le famiglie del Comitato e che deve essere sempre vivo, perché ci permette di accogliere al meglio i nostri partners.

 

COME LAVORA IL COMITATO DI GEMELLAGGIO

Il Comitato ha un suo Consiglio Direttivo liberamente eletto, composto da 11 membri di cui 2 sono riservati alla componente giovani.

Il Direttivo si riunisce ogniqualvolta ci sia necessità di programmare e organizzare l’accoglienza dei nostri partners, quando si devono organizzare viaggi nei paesi gemelli e per tutte le altre questioni inerenti il funzionamento del Comitato stesso.

 

Il Gemellaggio è aperto a tutti, basta avere lo spirito giusto!

 

Per avere maggiori informazioni, visitate la sezione CONTATTI

 

 

Ringraziamento a Marie-Paule

Un sincero ringraziamento a Marie-Paule Starquit per il suo enorme contributo alla formazione del gemellaggio di Ariccia, e per averlo guidato verso il punto in cui si trova oggi.

Avvertenza

Le nostre attività sono aperte a tutti i residenti del comune di Ariccia e paesi limitrofi! Contattateci e unitevi a noi in questa fantastica avventura.

Link consigliati