Avvertenza

Il nostro sito è aperto a tutti: potrete, così, partecipare allo spirito del Gemellaggio. Le attività sono rivolte ai residenti del comune di Ariccia e vi invitiamo a rivolgervi alla vostra Amministrazione locale per conoscere quali eventi sono organizzati nel vostro territorio.

PDFStampaE-mail

Dal nostro presidente...

Carissime Famiglie del Gemellaggio,

Vorrei cogliere questa occasione per rendervi  partecipi dei lavori svolti dal Consiglio Direttivo nel corso di numerose riunioni tenutesi dopo la scomparsa del nostro compianto presidente, Marie-Paule Starquit, nonché del ricco programma per il prossimo futuro cominciando da dicembre 2013 per finire  a dicembre 2014.

Leggi tutto...

 

PDFStampaE-mail

Composizione del Comitato dei Gemellaggi

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Novembre 2013 12:45 Scritto da Vivaldo Moscatelli Sabato 19 Ottobre 2013 16:15

Sindaco o suo delegato

Presidente onorario

Nicole Michelsen

Presidente

Bruno Martizi

Tesoreria

Anna Maria Cardillo

Segreteria

Luciana Becchelli

Segreteria

Leggi tutto...

 

PDFStampaE-mail

Verbale riunione 28-09-2013

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Novembre 2013 10:56 Scritto da Vivaldo Moscatelli Sabato 19 Ottobre 2013 16:07

Il giorno 28 settembre 2013 alle ore 15,30 si è riunito il consiglio Direttivo del Comitato dei Gemellaggi presso l’abitazione di Cardillo Anna Maria, via del Bosco Antico, 6 Ariccia  vista l’impossibilità di recarsi nella sede legale.

Leggi tutto...

 

PDFStampaE-mail

Ciao Marie-Paule...

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Novembre 2013 10:43 Scritto da Vivaldo Moscatelli Giovedì 20 Giugno 2013 12:55

Cercare di raccontare tutto quello che Marie-Paule ha rappresentato per ognuno di noi è difficile. Tutti abbiamo un ricordo particolare di lei, una lezione di francese o l’organizzazione di un evento musicale, l’accoglienza di una città gemellata o i momenti frenetici prima dell’inizio dello spettacolo.

Tutti la ricordiamo così, credo: indaffarata in mille progetti, mille attività; e mille ricordi la legano per sempre alla citta di Ariccia che ha scelto come casa. Per noi ha significato l’amore per la cultura e lo spettacolo; la porta sul mondo ideale, rappresentato dal Gemellaggio; per gli alunni del Joyce un’insegnante e un’amica..

E’ un modello da seguire in un periodo piccolo come quello che viviamo; e dove ognuno cerca solo il proprio tornaconto, il proprio interesse di bottega, lei lavorava per tutti “E’ uno spettacolo bellissimo...riusciremo a fare il pienone? Il teatro ha bisogno di questo...” diceva, quando già stava male, ma la sua preoccupazione era che ci fosse posto per tutti...

E’ riuscita a coinvolgere tanti di noi a partecipare al disegno più grande che lei tesseva per la nostra città: la Cultura e lo ha fatto con capacità umane e manageriali senza confronto,

Ha fatto tanto per tutti noi ma soprattutto ci ha indicato una direzione e questo è il suo lascito più grande: ci ha indicato la strada dell’impegno per la comunità nella quale si vive ed ha allargato il nostro orizzonte a nuovi paesi dandoci un nuovo senso di appartenenza, che va oltre la politica oltre i personalismi e gli egoismi. L’omaggio più grande che possiamo rendere a Marie-Paule è dimostrarci all’altezza del compito che ora ci ha affidato. Grazie Marie-Paule, grazie Madame Europa

 

 

 

 

 

 
joomla template